TERRITORI VIVENTI

Il progetto Territori Viventi  realizzato da Mommotty  con il sostegni di Mibact e Siae  nell’ambito di  S’illumina – Copia privata per i giovani, per la cultura ed.2017,   nasce con l’intento di formare un nucleo di giovani filmmaker a una specifica tipologia di attività cinematografica: quella della documentazione territoriale con caratteristiche derivanti dal cinema antropologico e etnografico di modello classico declinate secondo una visione contemporanea e creativa del documentario.

Gli obiettivi del corso di Territori Viventi sono quelli di portare i giovani aspiranti registi a essere in grado di sviluppare e realizzare un documentario a carattere antropologico progettando e attuando le scelte artistiche necessarie per la sua realizzazione.

Conoscere le necessità artistiche del processo produttivo, gli stili e i linguaggi del genere documentario e le necessità logistiche e necessarie produzione.

Elaborare i passaggi di progettazione di elaborazione artistica, di riprese e di post- produzione di un prodotto audiovisivo di tipo documentaristico a carattere etno-antropologico.

Gestire i rapporti creativi con le altri componenti del processo produttivo senza prevaricazione ma con spirito collaborativo utilizzando un atteggiamento di team management

Tra i docenti del corso ricordiamo le importanti figure di Dario Zonta, Daniele Maggioni, Alessandro Stellino, Felice Tiragallo, Nicola Contini, Giovanni Columbu,

Alla fine del corso, sono stati 4 i progetti prodotti da Mommotty, per i giovani registi Giulia Camba, Elisa Meloni, Simone Paderi, Enrico Madau, Alessandra Manca:

Year

2018

Client

Good People

What We Did

Video Production

Ausonia

Le tessere perdute

Imbustai bentu

Sono schizzato

Con l’intento di formare giovani filmmaker alla progettazione e produzione di filmati a carattere antropologico/etnografico attraverso una visione contemporanea e creativa. Mommotty ha prodotto quattro interessanti lavori documentari, che hanno riscosso un buon successo in diversi festival e rassegne cinematografiche.